Servizi alla persona

Con “servizi alla persona” intendiamo dare delle informazioni sui protocolli e necessità burocratiche inerenti il decesso di persone: informazioni che mettiamo a disposizione dei cittadini per apprendere un minimo di nozioni sul “pianeta funerario” e non essere totalmente disinformati. L’informazione è assolutamente necessaria per non essere circuiti da soggetti senza scupoli; i quali, facendo leva sulla disinformazione delle persone, si potrebbero approfittare del loro dolore. Spesso questi soggetti si appalesano al capezzale del vs caro appena scomparso, approfittando della vs debolezza in quel momento di dolore (le trovate vicino al letto del vostro caro) o/e nelle camere mortuarie sotto mentite spoglie, quali: portantini, custodi, preparatori etc. Questi vi offrono i servizi funebri a prezzi apparentemente stracciati che poi lieviteranno, come se il vostro sentimento e l’affidamento del proprio caro/a valga così poco, da scegliere il primo venuto.

Burocratizzazione delle norme funerarie

Con questo termine vogliamo descrivere le formalizzazioni burocratiche prima e dopo il lutto.
Per poter dare inizio al processo burocratico della cancellazione anagrafica e delle autorizzazioni comunali per eseguire il servizio funebre, come prima cosa, dobbiamo informare il "MEDICO CURANTE" del defunto ,il quale dovrà riempire un modulo emanato dall’istituto di statistica "I.S.T.A.T."; modulo che sarà introdotto dalla nostra organizzazione al medico legale della U.S.L., il quale, se lo ritenesse necessario, verrà a domicilio a verificare le dichiarazioni del medico curante.
Con il nulla osta del medico legale, la nostra organizzazione denuncerà la morte all’ufficiale dello stato civile, il quale redigerà “atto di morte’’ e rilascerà i relativi certificati necessari a disbrigare le incombenze civili.
(Se il decesso avvenisse in ospedali pubblici, è lo stesso ospedale che rilascia i documenti necessari a formalizzare l’atto di morte).


Pratiche cimiteriali

I vari permessi vengono rilasciati dal Comune di Roma e sono formalizzati e richiesti dalla nostra organizzazione.
Anche i processi burocratici di richieste di tumulazione, di nuovi loculi etc., presso gli uffici dei Cimiteri Capitolini, saranno espletati dalla nostra organizzazione


Assistenza per le famiglie dopo il lutto

Sarà presente nei nostri uffici centrali in via Segesta n° 12 un funzionario del C.A.F. Patronato, il quale sarà a vostra disposizione per qualunque problematica e per svolgere tutte le pratiche GRATUITAMENTE:

- REVERSIBILITA’ PENSIONI
- EREDITA’
- DENUNCE REDDITI
- BANCHE
- ASSISTENZA FISCALE
- VOLTURE UTENZE

↑Torna sù